Usare i prodotti a base di canapa e con le proprietà del CBD ha effetti benefici

Differenze tra Cbd e Cbn e come assumere quest’ultimo

In un altro articolo della categoria dedicata ai fitocannabinoidi abbiamo fatto la conoscenza del Cbn. Abbiamo visto cosa sia il cannabinolo, come agisce sui recettori del cervello e quali benefici comporti all’organismo. Quali sono però le differenze del Cbd rispetto al più noto Cbd? Eccole elencate una per una.

Privi entrambi di effetti psicotropi, agiscono in maniera diversa

Sia il Cbn che il Cbd non hanno effetti psicotropi sul cervello. Non possono pertanto essere considerate sostanze stupefacenti. Agiscono però in maniera differente sui recettori di endocannabinoidi interni. Il Cbd, infatti, non lega direttamente con i recettori cannabinoidi cerebrali, ma agisce in maniera “laterale”, stimolando la produzione di enzimi e la conseguente produzione di endocannabinoidi nel cervello.

Per quanto riguarda il Cbn, invece, esso si trova in concentrazioni molto più basse del Cbd all’interno della canapa, il che rende molto più complesso e difficile l’isolamento delle sue molecole. C’è da dire, però, che sia il Cbd che il Cbn hanno effetti benefici sull’organismo, e che possono essere combinati tra di loro con risultati davvero sorprendenti per il benessere.

In quali forme si può trovare il Cbn?

Se il Cbd può essere assunto sotto forma di cristalli, di infiorescenze e di olio, il Cbn ha un utilizzo che si veicola prettamente attraverso l’olio. Questo può essere sia assunto direttamente, che aggiunto ai cibi o applicato localmente, insieme ad altri cosmetici, come trattamento topico. L’olio di Cbn, così come quello di Cbd, deve essere attentamente realizzato e controllato, nelle sue fasi di raffinazione, filtraggio e purificazione.

Lo si può trovare direttamente mescolato all’olio di Cbd, ma anche all’olio di canapa, di oliva ed altri. Ha dunque bisogno di oli vettori che ne migliorano l’assorbimento nell’organismo. Bisogna poi dire che gli oli vettori apportano all’olio di Cbn le loro qualità intrinseche, come la presenza di antiossidanti come gli acidi grassi Omega 3 e 6, acidi monoinsaturi, trigliceridi buoni ed altro.

Come va assunto l’olio di Cbn

Da solo o combinato ad altre sostanze, l’olio di Cbn può essere assunto sia in gocce oralmente, quindi passando attraverso l’apparato digerente, sia in modalità sublinguale, con effetti davvero immediati (ma di durata più breve). Può essere poi aggiunto ai cibi o alle creme da applicare localmente. Non esiste un modo migliore o peggiore di assumere questo tipo di olio. L’importante è seguire le proprie esigenze e preferenze.

Sconto del 10%

Ti offriamo uno sconto del 10% per acquistare prodotti su Nordic Oil.

Digita il codice sconto CRISTALLI_10
Vai sul sito

I prodotti a base di canapa

In questo sito vendiamo prodotti derivati dalla canapa in affiliazione. Cos’hanno di tanto speciale? Il CBD ovvero il cannabidiolo ricco di proprietà nutrienti e benefiche.

Scopri le proprietà del CBD

Tutto quello che c’è da sapere sui cannabinoidi spiegato dal dr Domenico Battaglia

Consigli per gli acquisti

Vitamina C e CBD

Vitamina C. Formula liposomiale con CBD

Scopri
Consigli per gli acquisti

Capsule e oli di CBD

Cura e sostieni il benessere del tuo corpo con l’aiuto del CBD.

Scopri
Consigli per gli acquisti

Crema per le mani al CBD

Idrata le mani e aiuta la pelle a reidratarsi dopo il lavaggio.

Scopri

Ultimo aggiornamento 2020-11-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questo è un sito informativo e tratta la canapa e i prodotti derivati legali. Vengono proposti prodotti in affiliazione e riceviamo percentuali dagli acquisti idonei. Verifichiamo le fonti e i partner e speriamo che il  nostro lavoro sia stato utile per te.

Copyright © Tutti i Diritti riservati. 2020 Sofonisba  - Privacy Policy - Cookie Policy