Spedizione standard 2-3 giorni lavorativi  |  Gratis oltre i € 39,00

Assistenza: assistenza@cbdcristalli.it – WhatsApp 3384292571    |   Contatti    |     Login

I vantaggi e i benefici del CBD

Negli ultimi anni si è sentito sempre più parlare dell’utilizzo del CBD e degli effetti benefici sul corpo umano.

Il cannabidiolo, comunemente conosciuto come CBD è una preziosa sostanza estratta dalle infiorescenze della pianta di Cannabis sativa, privo di effetti stupefacenti ma ricco di caratteristiche benefiche per il corpo umano.

Sotto forma di olio è un rimedio naturale che vale la pena conoscere per le sue proprietà calmanti, antinfiammatorie, idratanti e rilassanti, inoltre, è uno dei prodotti naturali più utilizzati per la cosmetica, specialmente negli stati uniti.

Abbiamo chiesto a TheTraditionalCBD esperto di canapa CBD di illustrarci tutte le caratteristiche di questo principio attivo naturale, i suoi benefici e tutti gli effetti legati all’utilizzo del CBD. 

Vediamo, quindi, tutto quello che c’è da sapere.

Come assumere l’olio CBD 

Prima di capire come assumere l’olio CBD, andiamo a vedere di cosa si tratta. Il cannabidiolo è uno degli oltre cento composti chimici naturali che appartengono al gruppo dei fitocannabinoidi.

Il CBD, a differenza del cugino conosciuto come THC, non possiede proprietà psicotrope e i prodotti che derivano da questo composto sono del tutto legali.

L’olio di CBD viene estratto dalla pianta di cannabis sativa ed è ricco di sostanze salutari per il corpo umano, come vitamine, minerali e acidi grassi essenziali.

Trattandosi di un prodotto naturale, la composizione chimica varia di pianta in pianta e può anche essere influenzata dalla modalità di lavorazione.

Ma come si assume il CBD?

Generalmente, l’olio CBD può essere assunto per via orale o vaporizzato tramite un dispositivo portatile.

L’olio riscaldato vaporizza, diffondendo per i via inalatoria tutti i suoi principi attivi mentre, per quanto riguarda la forma liquida, questa viene diluita in percentuali variabili tramite un liquido vettore che può essere tranquillamente l’olio d’oliva. 

L’olio di cannabidiolo trova molte applicazioni nella cura del corpo umano e gli effetti del CBD variano dal trattamento dei dolori dovuti a infiammazione, a un effetto emolliente per la pelle. 

Quando assumere l’olio CBD 

Conclusa la panoramica sulle modalità di assunzione del CBD, ora andiamo a vedere quando è consigliato assumere questo rimedio naturale.

Le applicazioni del CBD sono vastissime. Questa sostanza, agendo in sinergia con i recettori del nostro corpo, da quelli del sistema nervoso fino ai mediatori delle infiammazioni può contribuire a riportare il benessere all’interno del nostro organismo.

In particolare, la sua azione maggiore si applica agli stati di ansia e stress, agendo sui centri dell’umore e durante gli episodi d’insonnia. Il cannabidiolo, infatti, regolarizza i vari stati del sonno, garantendo un riposo più efficace e duraturo.

È un valido supporto anche per il dolore e gli stati d’infiammazione poiché riduce la tensione e le contrazioni muscolari e può essere utilizzato anche per placare i sintomi del ciclo mestruale o i crampi addominali.

Curiosamente, l’olio di CBD può essere utilizzato anche in cucina, come sostituto dell’olio tradizionale perché, grazie ai suoi componenti, agisce sul metabolismo, fornendo un valido aiuto per il mantenimento del peso forma ideale.

Effetti del CBD

Abbiamo parlato di come il CBD assolva tantissime funzioni portando degli incredibili benefici al nostro corpo. 

Ti stai chiedendo quali sono, nello specifico, gli effetti del CBD e come agisce questa sostanza naturale?

In parte abbiamo già parlato del meccanismo d’azione del CBD e di come i fitocannabinoidi posseggano siti di legame naturali con i recettori del nostro corpo.

Ora, andiamo ad analizzare tutti gli effetti di questo principio attivo estratto dalle infiorescenze della pianta di cannabis sativa:

  • Dolore e infiammazione: le sue proprietà antispastiche contrastano tensioni e contratture muscolari, riducendo in questo modo anche il dolore. L’olio di CBD può essere utilizzato come analgesico per il trattamento di malattie croniche che producono molto dolore.
  • Antiossidante: il cannabidiolo, ricco di Omega 3, è un ottimo antiossidante e contrasta con successo i radicali liberi presenti nel nostro corpo.
  • Antiemetico: il CBD agisce sui recettori del cervello che inducono il senso di nausea, riuscendo a placare questa spiacevole sensazione.
  • Ansia e stress: agendo come regolatore dell’umore, riesce ad alleviare gli stati di ansia e stress psicofisico, agendo anche contro gli episodi d’insonnia per garantire un sonno più efficace e completo.
  • Disturbi della pelle: oltre ad essere un ottimo rimedio antietà, il CBD possiede caratteristiche che contrastano efficacemente arrossamenti e irritazioni della cute. Si è rivelato anche un ottimo alleato per combattere sia l’acne che la psoriasi.

Quanto costa l’olio CBD

Il prezzo dell’olio di CBD dipende da tantissimi fattori che riguardano la coltivazione, l’estrazione e la concentrazione di principio attivo.

Per scoprire qual è il costo di questo rimedio naturale, bisogna analizzare quali sono i fattori principali che lo influenzano e come determinare il valore di un olio CBD di alta qualità.

Prima di tutto, la coltivazione è un fattore dirimente; una pianta coltivata tramite agricoltura biologica avrà un costo maggiore ma, il rischio che il prodotto sia contaminato da pesticidi o altri prodotti per la coltivazione industriale è quasi nullo.

Un altro punto da valutare è l’estrazione dell’olio. Esistono tantissime tecniche diverse che prevedono l’impiego di metodologie differenti. Scegliere un olio che sia stato estratto senza l’utilizzo di solventi chimici significa fare affidamento su un prodotto totalmente naturale.

Infine, la percentuale di CBD contenuta in ogni singolo flacone è importante sia per la scelta delle dosi da utilizzare, che per gli effetti prodotti sul corpo umano. 

La canapa CBD in Italia

Come abbiamo visto, gli effetti del cannabidiolo sono vastissimi e, da molto tempo, questa sostanza viene studiata dagli scienziati per capire come sfruttarla al meglio.

Ma come viene regolata la canapa CBD dalla legge italiana?

La legge che regola il CBD è entrata in vigore nel 2017 e riguarda le fasi di coltivazione, lavorazione e vendita della canapa.

Tuttavia, il CBD legale deve contenere al massimo una concentrazione pari allo 0,2% di THC. Per poter essere venduta, infatti, la canapa CBD non deve superare questo limite massimo in modo da annullare l’effetto psicotropo del THC.

Per quanto riguarda il cannabidiolo (CBD), non esiste un limite di concentrazione, poiché questo principio attivo non ha potere psicoattivo e gli effetti negativi del CBD sono legati solamente ad episodi di sovraddosaggio.

Hai bisogno di una consulenza?

Chiama il nostro medico specializzato in fitoterapia con cannabinoidi.

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere sempre aggiornato con approfondimenti e news dal mondo della canapa? Iscriviti alla newsletter di A tutta canapa

I prodotti a base di canapa

In questo sito vendiamo prodotti derivati dalla canapa in affiliazione. Cos’hanno di tanto speciale? Il CBD ovvero il cannabidiolo ricco di proprietà nutrienti e benefiche.

Scopri le proprietà del CBD

Scopri i nostri prodotti

Consigli per gli acquisti

Crema per le mani al CBD

Idrata le mani e aiuta la pelle a reidratarsi dopo il lavaggio.

Scopri
Consigli per gli acquisti

Vitamina C e CBD

Vitamina C. Formula liposomiale con CBD

Scopri

Sistemi di pagamenti accettati

Oltre a continuare l'attività informativa sulla canapa e i suoi prodotti derivati legali, vengono proposti prodotti in affiliazione e riceviamo percentuali dagli acquisti idonei. Inoltre abbiamo aggiunto una selezione di prodotti che vendiamo direttamente.  VISITA LO SHOP

I nostri articoli sono di carattere informativo e generalizzati e non possono essere considerati sostitutivi ad una consulenza medica. Per questo abbiamo un medico specializzato in fitoterapia con i cannabinoidi a cui potete chiedere una consulenza. CONSULENZA

Verifichiamo le fonti e i partner e speriamo che il  nostro lavoro sia stato utile per te.

Copyright © Tutti i Diritti riservati. 2022 Sofonisba